Allergia alla tinta per capelli?

May 23, 2017

 

Allergia alla tinta per capelli?

Se dopo tanto tempo ti sei sensibilizzato e cerchi il responsabile di una reazione allergica scatenata da una tintura per capelli o da altri prodotti per l’hair-styling,qualsiasi sia il problema è sempre bene evitare le diagnosi fai da te, parlane con il tuo parrucchiere di fiducia potrete effettuare insieme un test allergico da contatto dei prodotti più sospettati

Improvvisamente dopo il solito colore : arrossamenti, prurito, gonfiore:  potrebbe trattarsi di una reazione allergica alla tinta o semplicemente dopo tanti anni che la utilizzi ti sei sensibilizzata anche se è la stessa che utilizzi da sempre.Se ti sei sensibilizzata al colore il rash cutaneo può comparire sul viso anziché sulla testa,desquamazione, arrossamenti cutanei, prurito, gonfiore del viso: se questi sintomi si presentano dopo che hai fatto un tintura ai capelli potrebbe trattarsi di una reazione allergica, dovuta alla presenza di uno o più elementi “indesiderati” dal nostro organismo nel prodotto utilizzato.

I sintomi tipici di una allergia al colore, sono quelli di una dermatite da contatto e possono comparire su palpebre, viso, collo e orecchie, zone più delicate e sensibili rispetto al cuoio capelluto. Nei casi più gravi può anche essere presente un grave gonfiore, che a volte viene scambiato per angioedema

 

Come riconoscere I sintomi di un 'allergia al colore rispetto ad un angioedema (cioè un gonfiore della pelle) quest’ultimo non presenta prurito o rossore, non compare su un solo lato del viso e non si

desquama, come invece accade nei casi di dermatite da contatto. Generalmente i sintomi si manifestano entro un massimo di due o tre giorni dalla tintura e possono avere anche durata prolungata, fino ad alcune settimane.

 

Please reload