I raggi UV indeboliscono la fibra capillare ma puoi fare qualcosa per evitarlo

July 5, 2017

Estate : Mare,Monti,Sole,Vento In questo periodo dell'anno sottoponi i capelli a ripetuti stress e i danni alla fibra capillare sono dietro l'angolo. Sono molti i motivi che ti danneggiano i capelli d'estate fa caldo, spesso raccogli i capelli con una coda , trecce e così subiscono micro traumi dovuti all'uso di elastici e pinze, inoltre, schiariscono il colore : Il cloro , la salsedine e il vento , fanno il resto impoverendo e seccando il fusto del capello. Cosa fare? Scegli prodotti che fanno parte della stessa linea , i principi attivi lavorano in sinergia tra loro, lo shampoo ed il conditioner devono essere ricchi di sali minerali e principi attivi preziosi : nei lavaggi frequenti vanno a restituire sali minerali che aiutano l'idratazione profonda. Il prodotto di protezione solare va applicato come i prodotti per la pelle: almeno mezz'ora prima della prima esposizione e poi ad ogni bagno che sia di mare o piscina ripetere l'applicazione .

I capelli e la cute se non vengono protetti durante l'esposizione solare subiscono dei danni, una scottatura dello scalpo può provocare una caduta indotta 3-4 mesi dopo l'evento scatenante. Una volta irritata la pelle(cute) produce superossido, una sostanza antinfiammatoria che attenua la scottatura ma allo stesso tempo può danneggiare i follicoli : è quindi importante salvaguardare la testa durante le lunghe giornate passate in spiaggia!

In modo particolare devono evitare l'esposizione al sole le persone che utilizzano soluzioni a base di acido retinoico, il quale, inoltre, va usato soltanto di sera.
Al mare o in ogni caso durante l'esposizione eccessiva al sole è importante proteggere capelli e cute. Un ultimo consiglio, un cappello di paglia a falda larga sarà perfetto per proteggerti dal sole , sarai fantastica

Please reload