COME DETOSSINARE LA CUTE CON LA NATURA

April 12, 2019

 

 

Nell'articolo di oggi voglio parlarti di una problematica comune a molte donne .

I capelli sono una parte importante sopratutto per le donne .

Quando in salone faccio le consulenze spesso sento frasi come queste: 

“Non so davvero cosa fare, lavo i capelli quasi tutti i giorni, utilizzo prodotti di qualità ma i capelli sono sempre spenti, opachi,...perché ?

 

Altre ci dicono: ho una cute che spesso é dolorante, con prurito in piu quella fastidiosa polverina che mi ritrovo addosso che mi da un fastidio..... 

 

Quante volte é capitato di sentire queste cose o di avere questa sensazione di fastidio. 

 

Ti spiego cosa succede!

 

La pelle è l'organo più esteso che abbiamo, compresa la cute che si riproduce ogni ventotto giorni e bisogna tenere sempre pulita e ben  idratata. Hai presente quando la pelle diventa secca, ispessita,opaca,in genere quello che facciamo è un peeling dopo di che applichiamo una bella crema idratante.

Ecco per la nostra cute è la stessa cosa, ha bisogno di cura, esattamente come tutto il resto del nostro corpo, le cellule della pelle che si chiamano cellule cornee, riproducendosi sulla cute, vanno a depositarsi intorno al foro d'uscita del capello, occludendolo e intossinandolo con la conseguenza che i capelli si assottigliano, la cute purtroppo diventa terreno fertile per le anomalie cutanee e la  caduta dei capelli, inoltre quella fastidiosa "polverina" che ti da tanto fastidio è un segnale d'allarme che ti sta mandando la tua cute ed il tuo corpo .

 

Iniziamo a fare ordine sfatando alcuni miti come per esempio; quante volte ti è capitato di leggere o di sentire che lavare I capelli tutti i giorni fa male ! FALSO !

L'altro mito che sfatiamo è che bisogna sempre diluire lo shampoo e non utilizzare il conditioner perchè  appesantisce i capelli ! FALSO 

 

Ecco alcuni consigli che ti permetteranno di organizzare una routine settimanale prendendoti cura della tua cute e di conseguenza dei tuoi capelli.

 

Utilizzare prodotti cosmetici di origine vegetale, che non contengano: petrolati, sali metallici, siliconi e profumazioni sintetiche sicuramente fa la differenza.

Massaggia bene il cuoio capelluto senza fare movimenti troppo energici.

 

Altra cosa davvero importante, dopo aver tamponato i capelli applica il balsamo o la maschera oltre a districare i capelli ti aiuteranno a mantenere l'idratazione.

 

Un ottimo trattamento che puoi fare a casa utilizzando la farina di ceci ..

La farina di ceci, a contatto con l'acqua, sprigiona delle saponine naturali, che permettono la formazione di un composto detergente molto delicato e completamente ecologico. Deve essere preparato al momento semplicemente aggiungendo a due o più cucchiai di farina, a seconda della lunghezza dei capelli, la quantità d'acqua necessaria ad ottenere un composto piuttosto liquido, della stessa consistenza di un normale shampoo. È necessario mescolare evitando la formazione di grumi. Esso deve essere massaggiato sulla cute e sui capelli umidi e lasciato agire alcuni minuti prima di risciacquare con acqua tiepida e molto accuratamente.

 

Con questi consigli datti tempo 3 mesi e i tuoi capelli rinasceranno

Inoltre almeno 1 volta al mese consigliamo di fare un trattamento di terre rituel sulla cute o sulle lunghezze.Terre Rituel è un trattamento curativo preparato e personalizzato con erbe ayurvediche che puoi fare in salone. Le piante che utilizziamo non sono solo tintorie, in natura esistono molte piante che ci danno belle soddisfazioni e risolvono tutte queste esigenze. 

 

Le piante che vengono miscelate variano da Altea Officinale , Plantago Lanceolato, Avena Sativa ,Cassia Obavata , Achillea Millegoum ,Miglio , Betulla , Fieno Greco, queste sono solo alcune delle piante che durante la consulenza verranno selezionate in funzione dell’esigenza di cute e capelli .

Puoi fissare il tuo appuntamento dal martedi al sabato allo 02/4076948 o dalla nostra chat 

 

 

"in tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso !"

 

 

 

 

 

 

Please reload